www.atuttalim.it

homepage.jpg
A+ A A-

Il Favolibro

 

Il favolibro

Il favolibro è un progetto nato nel 2007. Esso rispondeva all'esigenza di promuovere sul territorio di Scampia i valori della convivenza civile e della multiculturalità e, al contempo, stimolare gli alunni alla lettura e alla visione critica degli audiovisivi.

La home page presenta tutti i collegamenti alle varie sezioni del cd interattivo

 

 

Agli alunni viene proposta la visione di 6 film di animazione : Hercules, Mulan, Aladin, Mowgli, Ariel e Pollicino.

La proiezione di ogni film viene interrotta nei momenti clou della storia, focalizzando l'attenzione sullo svilupo degli eventi, nonchè sulle espressioni facciali o sulle posture dei personaggi. 

Tutto il materiale prodotto dagli alunni viene raccolto e organizzato successivamente con dei link standard presenti in 6 sub homepage, una per ogni film visto

 

 

Ogni film ci dà la possibilità di approfondire la conoscenza di argomenti legati alla convivenza civile e alla riscoperta di valori importantissimi della civiltà umana: con Hercules ci si sofferma sul valore del coraggio e sulla difesa dei più deboli della società; con Mulan l'attenzione è focalizzata sul valore della diversità e della parità di opportunità tra i sessi; con Aladin lo sguardo si sposta verso il mondo arabo, estremamente complesso, ma affascinante; con Mowgli gli alunni riflettono sul corretto rapporto tra uomo e animali; con Ariel si affrontano i temi dell'ambiente e dell'inquinamento; con Pollicino si discutono e si scoprono i diritti dei bambini 

 

 

 

 

 

In aula i bambini riassumono il film più volte, fino a ricavarne una versione suddivisa in dieci sequenze. Ognuna viene illustrata con un disegno, corredato di apposita didascalia. Quindi si passa al portatile e al registratore vocale : ogni didascalia viene letta dai bambini, cercando di essere sufficientemente scorrevoli ed espressivi. I materiali vengono organizzati così in un libro interattivo da sfogliare sul pc : ogni pagina conterrà un disegno, una didascalia e il commento vocale degli alunni. Sei film = sei libri interattivi

 

 

 

 

Tutti i materiali prodotti dai ragazzi non finiscono solamente nel cd interattivo. Vengono prodotti tanti cartelloni murali, riportanti la sintesi del film, gli argomenti trattati, i disegni, le didascalie e vengono affissi nel corridoio della scuola, in modo tale che anche gli alunni delle altre classi li possano leggere e conoscerli

 

 

 

 

 

 

Ogni film ha la sua colonna sonora e della stessa se ne sceglie un brano. Viene ricercato ed ascoltato tante volte a scuola e a casa. Quindi se ne ricerca la base musicale e ci si esercita nel canto corale. Nel cd interattivo un'apposita sezione riporta le basi musicali con il testo accanto, in modo tale che i bambini possano esercitarsi anche con il karaoke virtuale.

 

 

 

 

 

 

 

Nel laboratorio informatico della scuola i bambini scandagliano la rete alla caccia di immagini dei nostri personaggi. I file vengono individuati, scaricati e inseriti in apposite cartelle. Gli alunni imparano così anche l'uso del pc e dei motori di ricerca, nonchè le prassi da seguire per il download dei materiali e il loro trasferimento in cartelle e quindi su penna USB

 

 

 

 

Lo stesso lavoro viene ripetuto con i disegni dei personaggi, stavolta in bianco e nero. Gli alunni li coloreranno in aula e a casa, nei momenti di ricreazione o di relax.

 

 

 

 

 

 

 

In un secondo momento si ricercano in internet anche le immagini relative ai luoghi dove gli eventi si svolgono. Con Hercules, ad esempio, si è scoperta la Grecia, con Mulan la Cina, con Aladin l'Asia ... Le immagini vengono raccolte, selezionate e organizzate in gallerie fotografiche sul cd interattivo

 

 

 

Alla fine di tutto il percorso di esplorazione e studio del mondo delle favole non poteva mancare la produzione di una favola nuova, ambientata ai tempi d'oggi e nel rione Scampia. Ne vien fuori una storiella con protagonista una bambina che si sveglia

piccolissima,  teme di essere incapace di far tutto e ha paura del mondo. La madre si ammala e lei scopre invece di essere bravissima a fare anche le cose quotidiane che prima non aveva mai fatto. Poi sostituisce la mamma nel laboratorio dentistico dove lavorava e diventa presto famosa per la sua perizia nel pulire i denti e nel curarli, visto che può entrare nelle bocche e lavorare da vicino.  Grazie a lei la famiglia riesce a sostenersi e alla fine, benchè sia diventata famosa in tutto il mondo, decide di non andare via, perchè la magia della vita è nel fare le piccole cose sempre con amore

 

 

Un ringraziamento particolare va alle compagne di viaggio di questa prima avventura nella produzione informatica. Se il primo amore non si scorda mai ... anche per il primo cd vale la stessa regola.

 

Flash Invalsi italiano

Strumenti compensativi

Flash matematica

gioca con la tastiera

Shinystat

Lavoro a Scampia

Collaboro con

Collaboro con

Collaboro con

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.

Questo sito fa uso di cookies al fine di facilitare la navigazione dell'utente. Per vedere quali cookies utilizziamo leggi l'informativa, cliccando sul tasto "INFORMATIVA". Premendo il tasto "ACCETTO" o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookies